Cittadella, disavventura per un giovane della Berretti: picchiato per una ragazza

Cittadella, disavventura per un giovane della Berretti: picchiato per una ragazza

I festeggiamenti per la conquista del titolo di campione d’Italia sono finiti male per Francesco Minozzi, calciatore della formazione berretti del Cittadella. Il diciannovenne dopo la festa in piazza ha raggiunto il Pride Village per proseguire la serata con alcuni amici. Ad un certo punto è arrivato un giovane romeno che ha aggredito Minozzi prima con un calcio e poi con un pugno sostenendo che frequentava la sua ex ragazza. Il giocatore è finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni. «Ma quale fidanzata, è solo un’amica», ha detto il calciatore. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy