Cittadella, duro sfogo di Alfonso: “Possibile che nessuno dica niente dopo quello che è successo ieri?”

Cittadella, duro sfogo di Alfonso: “Possibile che nessuno dica niente dopo quello che è successo ieri?”

di Redazione PadovaSport.TV

Cittadella eliminato dai play-off, con coda di polemiche, visti alcuni episodi dubbi a sfavore nel match di ieri con il Frosinone (su tutti un fallo che appare netto in area su Chiaretti). Ecco lo sfogo-social del portiere Enrico Alfonso che non le manda a dire.

Ma che ne sanno gli altri di Calcio pulito, Valori, Stipendi Puntuali al primo del mese di Tasse pagate di Zero Debiti, di una birra con i Tusi dopo una sconfitta? Immaginavo che oggi nessuno Parlasse, siamo il Cittadella non la Juventus. Buffon cosa avrebbe messo al posto del cuore di Nasca ieri sera? Preferisco mettermi nei guai, ma non VOGLIO TACERE, NON VOGLIO NON VEDERE come fate e avete fatto in tanti Voi “giornalisti” ed “addetti ai lavori”. Perché non vorrei, non dovrei essere portavoce di 30 o 20000 cittadellesi ma di milioni di persone che amano il calcio e che oggi dicono: si Bravi, meritavate di più oppure siete sfortunati o peggio siete i vincitori morali. Nessuno si ricorderà di questo cittadella e di quello prima ancora… Noi ieri sera abbiamo perso. Ma ha perso molto di più chi vede e fa finta di niente, chi sa e tace. Bravi i vincitori e onore ai Vinti in questo caso ma può bastare? Non può Bastare… Sono orgoglioso di quanto fatto in questi 3 anni. Grazie a tutti ai miei compagni in Primis al Mister allo staff alla Famiglia del Cittadella ai tifosi Granata Tutti. Dicono: Granata per un giorno, Granata per sempre…Io dico che ci sarà qualcosa di Granata in me per tutta la Vita.ed é così che Auguro a tutti un Sabato, auguro ancor di più una domenica, di quelle vere però da Cittadellesi per respirarne l’atmosfera, per respirarne la magia e per restare, come la bandiera sullo sfondo in questa foto GRANATA PER SEMPRE.E Per quanto mi riguarda, Io speriamo che me la cavo! GRAZIE DI CUORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy