Cittadella, ecco i primi movimenti. Marchetti: “Iori rinnoverà a breve, Moncini va in serie A, Rosafio mi piace e Frare…”

Cittadella, ecco i primi movimenti. Marchetti: “Iori rinnoverà a breve, Moncini va in serie A, Rosafio mi piace e Frare…”

di Redazione PadovaSport.TV

Stefano Marchetti ha parlato, ospite di Storie di Sport (a breve qui su PadovaSport.tv la puntata integrale, in onda poi anche su Telecittà venerdì alle 21.25) dei primi movimenti in vista della stagione 2019/20 del Cittadella. In panchina, salvo sorprese, ci sarà ancora Roberto Venturato (sotto contratto), che potrà contare su un’ottima base di (ri)partenza: tanti sono infatti i giocatori ancora legati al Cittadella da un vincolo pluriennale, e chi ha la scadenza al 30 giugno ’19 ha anche un’opzione di rinnovo in mano al Cittadella (vedi Settembrini). “In questi giorni incontrerò Manuel Iori per il rinnovo del contratto per un altro anno – ha detto Marchetti ha dimostrato di essere ancora all’altezza della situazione e di volere bene a questa maglia”. Come abbiamo già scritto, per Iori il prossimo dovrebbe essere l’ultimo anno di calcio giocato. “Ma Iori sarà un bravo allenatore – spiega Marchetti – lo si vede già in campo”. Nel corso della puntata Marchetti ha parlato anche di Moncini (“Impossibile trattenerlo, andrà a giocare in serie A”), Benedetti (“Uno come lui, con doti atletiche notevoli e tecnica, difficilmente si trova in giro”) e Frare (“Diverse società mi hanno contattato per lui, vedremo” ha detto il dg granata), confermando anche l’interesse per l’attaccante della Cavese Rosafio: “Mi piace molto, lo stiamo valutando”. Marchetti è tornato poi sulla partita di Verona: “Non ho per niente gradito le designazioni arbitrali”. A breve online l’intera puntata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy