Cittadella, ecco il tuo nuovo gioiello: in tanti vogliono Frare, ma potrebbe rimanere un altro anno se…

Cittadella, ecco il tuo nuovo gioiello: in tanti vogliono Frare, ma potrebbe rimanere un altro anno se…

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo Kouame e Varnier, ceduti l’anno scorso realizzando una netta plusvalenza, quest’anno il Cittadella potrebbe fare cassa con il difensore Domenico Frare. Il 23enne centrale è stato protagonista di una stagione in crescendo, fino a guadagnare l’attenzione di alcuni club di serie A. A sondare il terreno sono stati (almeno) Napoli, Sassuolo, Atalanta e Brescia. Ma come sempre il prezzo fissato dal dg Marchetti spegne un po’ l’entusiasmo delle pretendenti. L’idea di Marchetti in realtà è tenere Frare per un altro anno, con la speranza di valorizzarlo ulteriormente, un po’ come successo a Varnier, ceduto poi la scorsa estate all’Atalanta per cinque milioni. Frare è un’intuizione di Marchetti: acquistato a titolo definitivo l’estate scorsa dal Pontedera (precedentemente nel settore giovanile del Parma), contratto di cinque anni, è cresciuto velocemente. È un difensore completo, forte nell’anticipo. Spicca per concentrazione e tempismo e ha doti di recupero impressionanti, facilitate da quelle che sono le sue potenzialità atletiche. Soprattutto però, ha ampi margini di crescita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy