Cittadella, Gabrielli vuole tenere Marchetti e Venturato ma…

Cittadella, Gabrielli vuole tenere Marchetti e Venturato ma…

«Marchetti deve restare ancora al nostro fianco. Sapete tutti quale ruolo rivesta in questa società. Dopo un’annata come questa è giusto che si goda assieme a noi i frutti raccolti: lo ritengo imprescindibile nei programmi del Cittadella». Sono le parole del presidente Andrea Gabrielli, intervistato da Il Mattino. Una sentenza camuffata in realtà da auspicio. Il dg, si sa, è legatissimo a Cittadella ma la sua permanenza, per quanto probabile, non va data per scontata neppure quest’anno. Sulle sue tracce ci sarebbero, pare, un paio di club tra serie B e serie A. E Venturato? «Dobbiamo ancora ritrovarci a un tavolo e devo ancora parlarne con Marchetti – spiega Gabrielli – ma vale un discorso analogo. Venturato ha svolto un lavoro egregio dimostrando grandi qualità tecniche e morali, e ora merita di poter finalmente allenare in Serie B». Dopo aver definito le questioni primarie (leggasi dg e allenatore), si passerà ai giocatori. Ci sono già alcuni profili sul taccuino di Marchetti (vedi De Santis del Milan) e l’idea di confermare alcuni dei big di quest’anno (Litteri più probabile, Jallow potrebbe tornare e rimanere al Chievo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy