Cittadella in paradiso, Litteri: “Se interpreti bene le idee di questa dirigenza, non puoi che andare in alto”

Cittadella in paradiso, Litteri: “Se interpreti bene le idee di questa dirigenza, non puoi che andare in alto”

Commenta per primo!

Segna sempre lui. Gianluca Litteri, qualcuno sussurra il cartellino più pagato dell’era Andrea Gabrielli, soldi comunque ben spesi. Lega Pro o serie B poco cambia, tra i grandi protagonisti del primo posto del Cittadella c’è indubbiamente l’attaccante catanese che spiega: “Nessuno, credo, si poteva aspettare un inizio simile. Abbiamo fatto benissimo sinora, meritando ogni risultato. Il gruppo è sano, la società è in realtà una famiglia, se riesci a interpretare bene le idee di questa dirigenza qui non si potrà che fare bene. Dobbiamo assolutamente ragionare partita per partita, pensare ad altre cose adesso non va bene. Andiamo avanti con fiducia e siamo consapevoli di quanto sia difficile andare avanti dopo questo inizio”. Nessun volo pindarico perchè la strada è lunga, prima la salvezza, poi chissà. Il calcio a volte è strano…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy