Cittadella, le mosse in attacco: Litteri resta la prima opzione

Cittadella, le mosse in attacco: Litteri resta la prima opzione

Nessuna novità nella giornata di ieri in casa Cittadella, Stefano Marchetti tra l’altro non era in sede. Le trattative in corso però sono molteplici: quella più attesa porta a Gianluca Litteri. In settimana si attende l’accelerata decisiva, con il Cittadella che, forte dell’accordo con il centravanti (autore di 15 gol nell’ultimo campionato), attende il confronto con il Latina per il trasferimento definitivo in maglia granata. Il presidente Andrea Gabrielli ieri ha detto che serve un po’ di pazienza, ma c’è grande ottimismo nella posivita definizione della trattativa. Attacco sistemato con Litteri, Bizzotto e Strizzolo? Assolutamente no, per affrontare il lungo campionato di serie B servono altri attaccanti. Coralli aspetta il rinnovo del contratto – la lista con solo 18 giocatori over 21 anni in questo momento tiene bloccato ogni discorso – Andrea Arrighini, invece è un nome da tenere sotto stretta osservazione dopo i recenti sviluppi che hanno riaperto le possibilità di vederlo in granata la prossima stagione, Stefano Marchetti, infatti, non ha mai nascosto il proprio gradimento per il giocatore. Tra le novità dell’ultima ora si dice che il Cittadella sia molto vicino all’ingaggio del difensore Marco Martin: il giocatore di proprietà del Pavia ha giocato a Pordenone nella seconda metà dell’ultimo campionato, e potrebbe arrivare nei prossimi giorni. Stefano Marchetti punta anche sui giovani: oltre ai tre, quattro giocatori della Berretti che saranno promossi in prima squadra e portati nel ritiro di Lavarone, servono altri innesti di qualità, ecco allora che trovano credito le indiscrezioni che portano a Patrick Cutrone, attaccante classe 1998, uno dei pezzi pregiati della Primavera del Milan, e autore di 14 gol nell’ultimo campionato. (da Il Gazzettino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy