Cittadella, mano fratturata per Salvi. Oggi l’intervento

Cittadella, mano fratturata per Salvi. Oggi l’intervento

«Meglio adesso che a campionato in corso». Alessandro Salvi l’ha presa con filosofia. Stamattina sarà operato per la riduzione della “frattura scomposta al quinto metacarpo della mano sinistra”, al reparto di ortopedia dell’ospedale di Cittadella. «Mi sono rotto il mignolo nel corso della gara con la Spal: nel primo tempo si è impigliato nella maglietta di Zigoni. Lì per lì ho sentito un gran dolore, ma mi sono fatto fasciare la mano e ho continuato a giocare. Gli esami hanno riscontrato la frattura», racconta il terzino destro granata. «Ho eseguito la visita di controllo e mi è stato consigliato l’intervento, dovrò comunque tenere il gesso per un mese. Mi consolo con il fatto e non salterò partite».
CIAO MYKONOS. Anche Salvi nei giorni scorsi ha partecipato alla vacanza di gruppo a Mykonos per l’addio al celibato di Cappelletti. Ben 11 i giocatori granata coinvolti nella “gita” di 4 giorni in Grecia. «E spero di ritrovarli tutti alla ripresa dei lavori a luglio», sottolinea il difensore prelevato la scorsa estate dall’Albinoleffe e già sotto contratto anche per la prossima stagione. Ieri, in realtà, giornata di calma nella sede del Cittadella, senza incontri fra Marchetti e i giocatori in attesa di rinnovo.
PREMIO A VENTURATO. Ha vinto i campionati di Serie D e C/2, ma la B l’aveva solo sfiorata. A Cittadella è riuscito a raggiungerla e, proprio grazie a questo risultato, Bobo Venturato ha ricevuto il “Memorial Bruno Botter”, il massimo riconoscimento attribuito dall’Assoalenatori di Treviso, nel corso della serata “Panchina di Marca” che, ad Asolo, ha visto salire sul palco i 32 allenatori trevigiani che in questa stagione hanno vinto un campionato. Tra i tanti ospiti riuniti a Villa Razzolini Loredan, anche Claudio Foscarini, Bepi Pillon, Ezio Glerean e Edoardo Gorini. Venturato, contando anche quelle ottenute da giocatore, ha messo in fila ben 7 promozioni in carriera. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy