Cittadella, Marchetti sul rinnovo di Schenetti: “Non volevo rischiare di perderlo, è un giocatore di qualità”

Cittadella, Marchetti sul rinnovo di Schenetti: “Non volevo rischiare di perderlo, è un giocatore di qualità”

Commenta per primo!

Il Direttore Generale del Cittadella , Stefano Marchetti, ha parlato a Il Mattino di Padova del recente rinnovo di Schenetti con la società granata (qui per i dettagli). Ecco le sue parole: “Il suo rinnovo era una cosa programmata da tempo; era in scadenza a fine stagione e non volevo rischiare di perderlo. E’ un giocatore di qualità, che ha dimostrato di poter essere utile alla squadra in più ruoli. Ha inoltre 26 anni, è nel pieno della sua carriera, ma ha ancora ampi margini di miglioramento. Ed è un ragazzo molto serio, e in questa società siamo abituati a considerare anche questi aspetti; Schenetti è un profilo da Cittadella“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy