Cittadella-Novara, Alfonso: “Al Tombolato è successo un po’ di tutto quest’anno, ci serve più concentrazione”

Cittadella-Novara, Alfonso: “Al Tombolato è successo un po’ di tutto quest’anno, ci serve più concentrazione”

di Redazione PadovaSport.TV

Il Cittadella sta costruendo la sua fortuna lontano da casa. Al Tombolato i granata non vincono dal 25 novembre (2-1 alla Salernitana) “Cerchiamo di ragionare positivo – spiega il portiere Alfonso, intervistato dal Gazzettino – Siamo quarti in classifica e arriviamo da un importante successo a Perugia, dove abbiamo vinto per la prima volta. Certo bisogna fare meglio in casa, dove ci sono stati tanti risultati rocamboleschi, mi riferisco soprattutto alle sconfitte con l’Entella e con la Cremonese oppure al pareggio con l’Avellino. Abbiamo perso tanti punti sul nostro campo per episodi dipesi da nostri errori evitabilissimi, ma anche da situazioni particolari e sfortunate, mentre il nostro atteggiamento è sempre stato propositivo con prestazioni e impegno che non sono mai venuti meno». Su come reagire a questa serie di risultati poco gratificanti, continua: «C’è solo da continuare a lavorare per migliorare le lacune che ben conosciamo. In particolare dobbiamo riuscire a mantenere un livello di concentrazione costante per l’intera partita. Spesso gli avversari sul nostro terreno di gioco vengono per difendersi e poi sono pronti a colpirci al nostro minimo errore. Abbiamo sempre pagato questi cali di concentrazione e ora dobbiamo fare attenzione a non ripeterli offrendo il fianco all’avversario che ci castiga. Sappiamo che in casa possiamo e dobbiamo fare meglio»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy