Paleari è pronto a difendere la porta dei granata: “Dispiace rinunciare alla convocazione con la nazionale, ma il Cittadella ha la priorità”

Paleari è pronto a difendere la porta dei granata: “Dispiace rinunciare alla convocazione con la nazionale, ma il Cittadella ha la priorità”

Commenta per primo!

Alberto Paleari, portiere del Cittadella, ha dovuto rinunciare alla convocazione con la nazionale alle prossime Universiadi a causa dell’infortunio del suo collega di reparto Alfonso, che rimarrà fuori per circa un mese per un problema al ginocchio. Intervista da Il Mattino di Padova, Paleari ha parlato della sua situazione attuale e di come sia pronto a difendere la porta del Cittadella nelle prime uscite ufficiali della squadra. “Chiaramente rinunciare alla chiamata della nazionale per le Universiadi mi dispiace. Però in questa situazione il Cittadella ha la priorità, e sapere che difenderò la porta della squadra nelle prime partite stagionali mi riempie di soddisfazione. Mi alleno sempre al massimo, e quando sono stato chiamato in causa penso di aver sempre risposto presente. Proverò a farlo anche in questo inizio di stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy