Cittadella-Pavia, dipendenti cinesi del presidente Zhu in viaggio premio per sostenere la squadra

Cittadella-Pavia, dipendenti cinesi del presidente Zhu in viaggio premio per sostenere la squadra

Commenta per primo!

Un viaggio premio per visitare l’Italia e tifare Pavia. Questa l’idea del proprietario cinese della squadra lombarda Xiadong Zhu (domani avversaria del Cittadella) che ha premiato 17 dei suoi 5000 dipendenti (vedi foto) invitandoli allo stadio a tifare per il club di cui è proprietario (ce ne saranno alcuni anche domani al Tombolato). In realtà non si tratta di semplici dipendenti, ma di manager: “Sono in Italia anche per fare shopping, sono tutti già ricchi, li ho portati perchè diventino 17 ambasciatori di questa bella città che merita di essere conosciuta dai cinesi” ha detto Zhu, intervistato da La Provincia Pavese. Obiettivo del Pavia, ma è difficile nasconderlo visto le spese sostenute fin qui, è la serie B diretta. E domani il Tombolato rappresenterà un passaggio chiave della stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy