Cittadella, per Scaglia un ritorno da titolare a lungo atteso: “Avevo tanta voglia di campo”

Cittadella, per Scaglia un ritorno da titolare a lungo atteso: “Avevo tanta voglia di campo”

Commenta per primo!

Contro il Parma si è rivisto in campo Filippo Scaglia, assente dalla formazione titolare da praticamente sei mesi per una frattura alla tibia. Un ritorno in campo positivo, anche se rovinato dalla sconfitta degli uomini di Venturato, che hanno ceduto per 2-1 in casa al Parma. A Il Mattino di Padova il difensore ha parlato delle sue sensazioni al rientro dopo tanto tempo: “Ci tenevo tantissimo a rientrare in campi; in più volevo fare una prestazione dignitosa, perché anche se era da tanto tempo che mi allenavo senza problemi, la partita è sempre una cosa diversa. Penso non sia andata malissimo, devo ancora migliorare in tante cose ma la sensazione è stata buona. Non posso però essere contento del risultato, nel complesso penso che abbiamo fatto una buona gara, ma è un periodo un po’ così, a noi servono cinquanta tiri per segnare mentre gli altri alla prima occasione fanno gol. Ogni tanto purtroppo ricadiamo negli stessi errori, ma l’unico modo che conosco per migliorare è quello di lavorare sodo durante la settimana. Dobbiamo migliorare nei dettagli, che fanno la differenza in questo tipo di partite“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy