Cittadella-Salernitana, Venturato: “Vittoria che deve darci consapevolezza dei nostri mezzi”

Cittadella-Salernitana, Venturato: “Vittoria che deve darci consapevolezza dei nostri mezzi”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole dalla Sala Stampa del Tombolato al termine della partita vinta dal Cittadella sulla Salernitana per 3-1.

Venturato: “Fanno piacere i complimenti, io continuo a dire che il nostro è un gruppo dove tutti meritano di giocare perché si lavora con grande partecipazione durante la settimana. Questo è un valore molto importante e che dobbiamo mantenere nel futuro, soprattutto come atteggiamento. Sicuramente giocavamo contro una squadra importante, che ci ha messo in difficoltà nei primi venti minuti. Già sul finire del primo tempo siamo riusciti a cambiare il nostro gioco, e questo ci ha permesso di fare nostra la gara. La nota negativa è l’infortunio di Rizzo, purtroppo non sembra essere qualcosa di leggero. Questa vittoria deve darci la consapevolezza dei nostri mezzi, e farci capire che possiamo fare di più. Non ho guardato la classifica, siamo soddisfatti dei risultati che stiamo ottenendo ma il campionato è ancora molto lungo e dobbiamo rimanere concentrati sul presente”.

Colantuono (all. Salernitana): “Siamo partiti molto bene, ma non abbiamo trovato il gol. Poi alla prima occasione siamo andati sotto, ma il problema è che l’avevamo rimessa in equilibrio e abbiamo preso il secondo. Una squadra come la nostra però non può smettere di giocare sul 2-1, e prendere il terzo in quel modo. Le partite vanno giocate per novanta minuti. Dobbiamo migliorare l’atteggiamento fuori casa, se vogliamo fare un campionato da protagonisti, non possiamo essere primi come punti fatti in casa e scioglierci alla prima difficoltà in trasferta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy