Il Campodarsego gioca, il Citta fa esperimenti: pari al Tombolato

Il Campodarsego gioca, il Citta fa esperimenti: pari al Tombolato

Termina 2-2 la sfida amichevole tra le due capoliste

Commenta per primo!

L’amichevole di oggi pomeriggio al Tombolato contro il lanciatissimo Campodarsego (primo in serie D, nel girone del ricco Venezia) è stata l’occasione per mister Venturato di provare nuove soluzioni tattiche per il suo Cittadella. Centrocampo a rombo sempre come punto di partenza, ma con interpreti diversi. Nel primo tempo spazio in difesa alla coppia De Leidi-Cappelletti, con Benedetti e Salvi esterni, Pascali in cabina di regia (Bobb deve ancora tornare dalle ferie, Paolucci non è al meglio), Minesso mezz’ala sinistra e Lora a destra. In avanti Sgrigna alle spalle di Coralli-Bizzotto. 2-1 il parziale del primo tempo grazie alle reti di Sgrigna e Lora (buona la prestazione dell’ex Primavera del Milan) e il gol del Campodarsego di Kabine direttamente da calcio piazzato. Nella ripresa spazio a Litteri per Bizzotto in avanti, Scaglia al centro della difesa con Cappelletti dirottato a sinistra (al posto di Benedetti). Venturato ha consegnato le chiavi del centrocampo a Sgrigna (vertice basso), con Minesso trequartista e Schenetti mezz’ala destra. Spazio poi anche al giovane Minozzi per Coralli. Il risultato cambia nella ripresa, con Kabine che si fa beffe di Scaglia e insacca facilmente a pochi passi da Alfonso. In attesa del tesseramento di Bonazzoli e del ritorno di Chiaretti, Bobb e Yallow, una buona sgambata per i granata contro una squadra, il Campodarsego, che sta attraversando un momento decisamente felice, come si è potuto constatare anche oggi al Tombolato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy