FINALE Foggia-Cittadella 4-1 (13′ pt Sarno, 20′ pt Iemmello, 25′ st Iemmello, 5′ st Coralli, 15′ st Sarno)

FINALE Foggia-Cittadella 4-1 (13′ pt Sarno, 20′ pt Iemmello, 25′ st Iemmello, 5′ st Coralli, 15′ st Sarno)

Segui la gara di andata della finale di Coppa Italia di Lega Pro

Commenta per primo!

FOGGIA (4-3-3): Nar­ci­so; An­ge­lo, Lo­ia­co­no, Gi­gliot­ti, Di Chia­ra; Vacca, Riverola (39′ st Chiricò), Coletti; Sarno, Iem­mel­lo (13′ st Arcidiacono), Sainz Maza (13′ Gerbo). A disp.: Mi­ca­le, De Gen­na­ro, Agnel­li, Co­let­ti, Flo­ria­no, Lau­rio­la. All. De Zerbi.

CITTADELLA (4-3-1-2): Vac­ca­rec­ci; Nava, Cap­pel­let­ti, Var­nier (33′ st Salvi), Amato (1′ st Benedetti); Mi­nes­so, Sgrigna, Paolucci; Biz­zot­to (1′ st Maniero); Co­ral­li, Bo­naz­zo­li. A disposizione: Al­fon­so, Iori, Sche­net­ti, Fa­so­lo. All. Ven­tu­ra­to.

ARBITRO: Pe­rot­ti di Le­gna­no (S. Cor­de­schi-Co­stan­ti­ni). Ammoniti: Sgrigna, Coralli, Cappelletti, Benedetti. Espulso: Narciso.

 

SECONDO TEMPO:

50′ – Termina la gara, epilogo movimentato ma vittoria netta per il Foggia. Ha peccato di presunzione forse il Cittadella, che si è presentato senza alcun titolare allo Zaccheria, con due elementi della Primavera. Al cospetto di una squadra, invece, che che ha affrontato questa prima parte della finale con una folta rappresentanza della formazione-tipo. Appuntamento al Tombolato il 14 aprile per la partita di ritorno, la squadra di Venturato avrà bisogno però almeno di un 3-0 per mettere le mani sulla Coppa.

47′ – Tutto il Foggia a protezione della propria area di rigore, anche un gol subito di troppo potrebbe rivelarsi poi decisivo nella partita di ritorno. Granata all’attacco.

46′ – Conclusione a giro di Chiricò, palla che sfiora il palo!

45′ – Cinque minuti di recupero.

43′ – Vacca esce su Sgrigna, anticipando l’attaccante.

42′ – Coralli prova a sorprendere Vacca, conclusione sull’esterno rete.

41′- Punizione di Benedetti, Vacca devia sul palo!

40′ – Uscita folle di Narciso (tocca la palla fuori dall’area), espulso. Il Foggia ha esaurito i cambi, in porta va il centrocampista Vacca.

30′ – Punizione di Gigliotti, para Vaccarecci.

15′- GOL DEL FOGGIA! Botta da fuori area di Riverola, Vaccarecci respinge, Sarno trova il tap-in vincente di testa. 4-1 per i padroni di casa.

7′ – Sarno! Ci prova ancora il Foggia, Vaccarecci para non senza difficoltà.

5′ – GOOL DEL CITTADELLA! Coralli insacca di testa su assist di Sgrigna, il Citta dà segni di vita!

1′ – Ripartiti. Doppio camsbio per i granata dentro Benedetti per Amato, Maniero per Bizzotto.

PRIMO TEMPO:

45′ – Fine primo tempo, largo vantaggio peril Foggia dovuto anche alla scelta di schierare la formazione tipo. Cittadella senza alcun giocatore “titolare”.

44′ – Tiro di Minesso da fuori area, ottima coordinazione per il granata ma Narciso intercetta.

36′ – Botta di Paolucci che approfitta di uno stop errato di Coletti. Palla alta.

29′ – Assalto del Foggia, prova a scappare da solo Iemmello, prendendo il tempo ai due centrali granata. Esce bene Vaccarecci.

28′ – Ancora Angelo-Iemmello, Foggia vicino al quarto gol. Vaccarecci questa volta si salva.

27′ – Sgrigna prova su punizione a sorprendere Narciso, palla fuori.

25′- GOL DEL FOGGIA, da rimessa laterale arriva anche la terza rete, Iemmello riceve palla ancora da Angelo e insacca trafiggendo sotto le gambe il portiere Vaccarecci.

20′ – GOL DEL FOGGIA! Angelo dalla destra taglia l’area e serve l’accorrente Iemmello, che insacca. 2-0 per il Foggia.

13′ – GOL DEL FOGGIA! Maza serve Sarno che con una magia di sinistro beffa difensore e portiere.

11′ – Risponde il Cittadella, cross del giovane Amato da sinistra, Coralli non riesce ad agganciare da buona posizione.

10′ – Ancora Foggia, Riverola arriva alla conclusione ma trova solo l’esterno rete. Citta in difficoltà.

9′ – Destro di Iemmello! Vaccarecci si getta sulla destra e mette in angolo.

6′ – Conclusione rasoterra di Maza, para Vaccarecci.

1′ – Partiti!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy