Sala stampa Cittadella-Benevento, Iori fa 500. Venturato: “Abbiamo dato un bel segnale”

Sala stampa Cittadella-Benevento, Iori fa 500. Venturato: “Abbiamo dato un bel segnale”

Le dichiarazioni dalla sala stampa dopo Cittadella-Benevento, partita terminata con la vittoria dei granata per 1-0.

Venturato: Ci siamo dati un bel segnale, siamo stati concreti e abbiamo concesso poco. Primo quarto d’ora nostro di grande calcio. Abbiamo ancora concesso qualcosa, ma dobbiamo essere felici. Il valore aggiunto è il gruppo sempre a disposizione, tutti fanno la propria parte indipendentemente da chi gioca. Play off? Difficile fare un pronostico, ci sono scontri diretti e partite con squadre che devono salvarsi.

Baroni: è un periodo che facciamo fatica, il Cittadella è una squadra che gioca sulle verticalizzazioni improvvise. Potevamo comunque gestire meglio la partita. Sono quasi due mesi che siamo senza attaccanti, Ceravolo è spremuto, gioca sempre. L’espulsione nostra non mi sembrava fallo cattivo da secondo giallo. Di solito siamo bravi a recuperare il risultato, dovremmo iniziare a non andare sotto per poi recuperare.

Iori: I miei 7 gol? Direi che i più belli sono quelli segnati al Trapani. Questo è importante per le mie 500 partite tra i professionisti. Salvezza acquisita, inutile nascondersi. Continuiamo a pensare partita in partita e vediamo cosa succede. Uscire dalla zona play off forse ci ha dato una scossa, ci siamo svegliati e ora abbiamo ripreso il cammino. Quarto posto nostro obiettivo? Meglio non fare tabelle. Facciamo come l’anno prossimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy