Meluso (ds Lecce): “Chiaretti? Molto difficile. L’idea era nata quando giocava poco con il Cittadella”

Meluso (ds Lecce): “Chiaretti? Molto difficile. L’idea era nata quando giocava poco con il Cittadella”

di Redazione PadovaSport.TV

Il tourbillon di voci montato rapidamente nella giornata di ieri sulle sorti di Lucas Chiaretti si è già sgonfiato. Come dichiarato alla nostra testata dallo stesso giocatore, non c’è nessun accordo con il Lecce: l’italo-brasiliano del Cittadella è solo un’idea, tra l’altro non proprio recentissima, per l’attacco del club giallorosso. Ulteriore conferma ci arriva dalle parole del ds del Lecce Mauro Meluso, intervenuto brevemente a PadovaSport.tv: “Ho pensato a Chiaretti quando giocava poco nel Cittadella – spiega – e lo dissi a Marchetti. Ma già allora la trattativa si presentava complicata, visto che il giocatore ha un anno e mezzo di contratto e i granata vorrebbero monetizzare. L’operazione è molto difficile, la percentuale che vada in porto è bassissima. Non capisco chi lo ha già dato per fatto”.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pippolan_676 - 7 mesi fa

    Meluso lascia perdere Chiaretti. Se preferisce restare a Cittadella buon per lui, a noi non deve interessare gente che deve essere pregata o venire non motivata. L’anno prossimo lo rincontreremo da avversario in B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pippolan_676 - 7 mesi fa

    Meluso lascia perdere Chiaretti. Se preferisce restare a Cittadella buon per lui, a noi non serve gente pregata e non motivata. L’anno prossimo lo reincontreremo da avversario in B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy