Mercato Cittadella: il Pordenone torna alla carica per Lora, il sogno resta Vido

Mercato Cittadella: il Pordenone torna alla carica per Lora, il sogno resta Vido

Commenta per primo!

Apertura ufficiale del mercato e da oggi le voci che si rincorrono possono diventare ufficiali in ogni momento. Non ha chiaramente fretta il Cittadella dopo l’ottimo inizio di stagione ma il direttore Marchetti ha confermato che i granata qualcosa sia in entrata che in uscita potrebbero fare.

Tra chi può partire oltre a Iunco che ha richieste, e non solo in serie C, c’è anche Filippo Lora, seguito anche in questa sessione di mercato (come nella scorsa estate) dal Pordenone. Il fatto che il centrocampista scuola Milan non abbia trovato spazio nel centrocampo di Venturato e che la società gradirebbe mandarlo a riprendere la condizione giocando con continuità dopo i numerosi sfortunati infortuni delle scorse stagioni potrebbe finalmente far andare in porto il prestito.

In entrata invece solita ricerca di un esterno basso (la pista Fabris del Venezia però stenta a decollare) oltre al sogno di veder tornare a Cittadella Luca Vido, bomber dall’Italia under 20 che in serie A all’Atalanta sta prevedibilmente faticando a trovare minuti. Più lontano la possibilità di vedere in granata Simone Guerra, bomber principe del girone B di Serie C in questo girone di andata dove ha realizzato 12 gol: la Feralpi non vuole privarsene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy