SALA STAMPA Spal-Cittadella (Tim Cup), la soddisfazione di Venturato: “Fatta una grandissima prestazione”

SALA STAMPA Spal-Cittadella (Tim Cup), la soddisfazione di Venturato: “Fatta una grandissima prestazione”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole dalla sala stampa dello Stadio Mazza di Ferrara dopo la vittoria del Cittadella per 2-0 sulla Spal nella partita valida per il quarto turno di Tim Cup.

Venturato: “Siamo venuti qui per cercare di vincere; abbiamo fatto bene all’inizio di partita, poi loro sono venuti fuori e ci hanno messo in difficoltà nella parte finale del primo tempo. Nel secondo tempo credo però che abbiamo fatto una grandissima prestazione, oltre al secondo gol abbiamo creato almeno altre due tre occasioni per segnare, giocando con grande voglia e grinta. Sabato abbiamo una partita di campionato molto difficile, dobbiamo essere orgogliosi di questo risultato ma avere la consapevolezza che dobbiamo rimanere concentrati per la partita di Foggia. Dobbiamo fare un grande plauso al gruppo e alla squadra, questo è l’atteggiamento che dobbiamo tenere sempre, non è facile con il nostro stile di gioco, ma dobbiamo sforzarci di mantenerlo il più a lungo possibile. Sono contento per la prestazione fatta da chi ha giocato meno fin’ora, una menzione per Lora che ha fatto stasera una partita molto importante e ha dimostrato di essere un giocatore di qualità. Ora andiamo a giocare in Tim Cup a Roma, contro una delle squadre più forti della serie A (la Lazio), ma andremo li con il solito atteggiamento e per cercare di vincere. Sarà importante prepararci al meglio, e presentarci pronti per giocarci le nostre chance. Dobbiamo cercare di essere squadre sempre, sia in momenti come questo in cui i risultati sono positivi, sia nei momenti meno buoni. Abbiamo un gruppo importante e con grandi doti morali, vedremo lì a Roma come saremo come condizione fisica ma sono sicuro che chi andrà in campo sarà pronto per fare una grande prestazione“.

Schenetti: “Abbiamo meritato di vincere contro una squadra di categoria superiore, ma il gruppo e lo spirito di sacrificio hanno fatto la differenza. Ora andremo all’Olimpico con la stessa filosofia per fare risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy