Venezia-Cittadella, Panico salva i granata al Penzo

Venezia-Cittadella, Panico salva i granata al Penzo

di Marco Lorenzin

Pareggio per 1-1 del Cittadella al Penzo nel derby contro il Venezia. Venturato opta per il turn over, con i granata che comunque tengono bene il campo. A passare in vantaggio è la squadra di Cosmi con Modolo che insacca al 60′ l’assist di Garofalo. Venturato getta nella mischia Panico sulla trequarti e il fantasista ripaga la scelta del tecnico trovando il pareggio al 90 sfruttando alla perfezione il suggerimento di Benedetti. Secondo pareggio consecutivo per il Cittadella che rimane però attaccato alla zona Playoff e proverà a tornare alla vittoria già sabato prossimo al Tombolato contro il Livorno.

VENEZIA – CITTADELLA 1-1

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Coppolaro, Modolo, Fornasier; Bruscagin, Zennaro (14’ st Segre), Schiavone, Pinato (2’ st St. Clair), Garofalo; Bocalon, A.Rossi (30’ st Vrioni). A disposizione: Lezzerini, Bertinato, Domizzi, Mazan, Suciu, Cernuto, Zampano. All. Cosmi

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Cancellotti, Frare, Adorni, Parodi (24’ st Benedetti); Siega, Iori, Branca; Bussaglia (30’ st Panico); Diaw, Finotto (14’ st Moncini). A disposizione: Maniero, Settembrini, Camigliano, Drudi, Scappini, Pasa, Proia, Ghiringhelli, Rizzo. All. Venturato

RETI: 15’st Modolo(V), 45’+ 1’st Panico(C)

AMMONITI: Fornasier (V), Diaw (C)

ESPULSI: –

ARBITRO: Sacchi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy