Vigilia Avellino-Cittadella, Venturato: “Azzeriamo tutto, ogni partita è storia a sè”

Vigilia Avellino-Cittadella, Venturato: “Azzeriamo tutto, ogni partita è storia a sè”

Commenta per primo!

Le parole di Venturato alla vigilia di Avellino-Cittadella. Segui dalle 15

Venturato: Saranno convocati anche Pascali e Kouame, sono tutti disponibili. Incontri ravvicinati? È una caratteristica della serie B. Non sono facili da gestire, specie quando devi fare trasferte lunghe come oggi. Andiamo a giocare in un campo in sintetico appena fatto, contro una squadra fisica. L’ambiente è motivato e si aspettano tutti un risultato positivo. Ogni partita sarà una sfida, gli avversari ci studiano, noi cercheremo di fare sempre meglio. L’Avellino sta cercando una sua identità, in avanti hanno giocatori di grande impatto, come Castaldo, Ardemagni o Mokulu, dietro sono ben strutturati. Bidoui o Verde sono giocatori che possono dare imprevedibilità e cambio di passo. La posizione in classifica conta poco. Arrighini o Strizzolo? Dobbiamo saper interpretare la partita indipendentemente da chi gioca. Serve la testa giusta, dobbiamo azzerare quanto di buono è stato fatto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy