Vigilia Cittadella-Ascoli, Venturato: “Non ci aspettavamo le ultime due sconfitte, ma siamo ancora in corsa per i Playoff”

Vigilia Cittadella-Ascoli, Venturato: “Non ci aspettavamo le ultime due sconfitte, ma siamo ancora in corsa per i Playoff”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole di Roberto Venturato alla vigilia di Cittadella-Ascoli, partita in programma domani allo Stadio Tombolato con calcio d’inizio alle ore 15:00.

“Non ci aspettavamo le ultime due sconfitte, quella di Salerno e con la Cremonese in casa, ma voglio comunque guardare il lato positivo: siamo arrivato al momento clou della stagione ancora in piena corsa. Domani avremo di fronte una squadra che ha qualità, sia nei singoli che come modo di interpretare la gara. Dovremo essere bravi domani a rimanere concentrati e a cercare di giocare con la nostra identità. L’Ascoli è una squadra molto forte, hanno molti giocatori di livello in ogni ruolo. Sono inoltre in un buon momento di forma. Noi domani non avremo Finotto e anche Ghiringhelli, che ha un problema al polpaccio. La lotta Playoff sarà una cosa a tre tra noi, Spezia e Perugia? Non è detto, dipende da come vanno le partite in questo week end”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy