Vigilia Cittadella-Bari, Venturato: “Litteri non ce la fa, Iunco è pronto”

Vigilia Cittadella-Bari, Venturato: “Litteri non ce la fa, Iunco è pronto”

Commenta per primo!

Vigilia di Cittadella-Bari e parola a Roberto Venturato. Il tecnico ha parlato anche degli assenti: non saranno della gara Litteri e Kouame. Iunco, alla prima convocazione, avrà la maglia numero 26.

Venturato: “Sapevamo di una sosta così lunga, ci eravamo preparati e conoscevamo le difficoltà del non giocare per una ventina di giorni. Credo che la differenza la farà la nostra testa, giochiamo contro una squadra forte dalle grandi ambizioni. Ci sono forti motivazioni, non creiamoci alibi legati alle amichevoli mancate, al tempo o al campo. Credo che le persone che si trovano davanti delle difficoltà le devano affrontare e cercare di superare con la determinazione e la voglia giusta. Il Bari ha una rosa che non ha bisogno di presentazioni. Ci troveremo di fronte una squadra che ha grandi capacità, ambizione per potersi giocare la Serie A. Grande umiltà come sempre chiedo ai miei ragazzi, le cose vanno conquistate con forza durante tutta la partita. Senza umiltà e consapevolezza che sarà una partita difficilissima sbaglieremo sicuramente approccio. Sereni da un lato ma sapere che siamo al cospetto di una squadra di qualità, sia corale che individuale, le avevano all’andata e a maggior ragione ora. Iunco è arrivato con grande entusiasmo e voglia di giocarsi qualcosa di importante. Fisicamente sta bene, ha giocato prima della sosta e ha voglia di mettersi in mostra. E’ un giocatore importante per noi e che ci mancava. Dispiace molto per Kouame ed il suo infortunio, i suoi tempi rispetto a Litteri saranno più lunghi. Giocatore fisico, dalle grandi qualità tecniche e imprevedibile anche se molto giovane. Lo aspettiamo al più presto”.

Questi i 20 a disposizione:

PORTIERI | Alfonso, Paleari.

DIFENSORI | Benedetti, Pasa, Pedrelli, Pelagatti, Martin, Scaglia, Salvi, Pascali, Varnier.

CENTROCAMPISTI | Iori, Bartolomei, Paolucci, Valzania, Iunco, Schenetti.

ATTACCANTI | Arrighini, Strizzolo, Chiaretti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy