Vigilia Cittadella-Frosinone, Venturato: “È la partita giusta per mostrare i nostri miglioramenti”

Vigilia Cittadella-Frosinone, Venturato: “È la partita giusta per mostrare i nostri miglioramenti”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole di Venturato alla vigilia di Cittadella-Frosinone, posticipo della 23^ giornata di Serie B e che si giocherà domani allo Stadio Tombolato con calcio d’inizio alle ore 17:30.

“Domani saremo in 22; sono out ancora Siega e Iunco, non ci saranno anche Caccin, Bizzotto, Maniero e in più ho mandato Fasolo a giocare in Primavera, perchè ha bisogno di recuperare la miglior condizione. Il Frosinone lo scorso anno ha sfiorato la promozione in Serie A, sono stati a lungo in testa e in estate si sono ulteriormente rinforzati sul mercato: affrontiamo quindi una grande squadra, una delle favorite per il salto di categoria. Domani mattina deciderò la formazione, le idee sono abbastanza chiare, gli unici dubbi possono essere in attacco. Vido non ha giocato tante partite ufficiali, ma è ben allenato. Ha delle caratteristiche diverse rispetto a Litteri, ma conosce anche lui bene l’ambiente e come si lavora qui. Speriamo che mantenga le attese di tutti e continui il suo percorso di crescita. Abbiamo attaccanti con caratteristiche diverse, e tutti possono darci una mano. Litteri? È stato un giocatore molto importante per noi e lo ringrazio per quanto fatto. Noi abbiamo margini di miglioramento, e dobbiamo dimostrare ciò da qui a fine stagione: quella di domani è una partita giusta per dimostrare i nostri progressi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy