Vigilia Mantova-Cittadella, Venturato: “Affrontiamo una squadra che ha fame di punti, dovremo far valere il nostro maggior tasso tecnico”

Vigilia Mantova-Cittadella, Venturato: “Affrontiamo una squadra che ha fame di punti, dovremo far valere il nostro maggior tasso tecnico”

Commenta per primo!

Giorno di vigilia per il Cittadella di Venturato che domani alle ore 18 affronterà al “Martelli” il Mantova del nuovo tecnico Prina. Ecco le parole del tecnico dei granata durante la conferenza stampa che precede la trasferta di domani: “Sarà un’altra di quelle finali che ci aspetta in quest’ultimo periodo. Troveremo di fronte una squadra con grande fame di punti. Giochiamo a quattro giorni di distanza e dovrò scegliere i giocatori giusti pensando anche a chi può subentrare a gara in corso. Non ho ancora deciso se e quanto cambiare, ci rifletterò fino a domani. Ho visto Mantova-Bassano e sappiamo bene la forza del Bassano (prossimo avversario dei granata, ndr), ma non bisogna assolutamente sottovalutare il Mantova, che spesso in casa dà il meglio di sé e cerca di giocare. Dobbiamo mettere in gioco le nostre qualità e cercare di superarli grazie al nostro superiore tasso tecnico. Marchi e le due mezzali sono le loro armi migliori. Ci vuole grande rispetto e grande attenzione, anche perché da ora in avanti affrontare chi sta dietro sarà più difficile di quanto non sarebbe stato tempo fa. Prina? Non penso che in pochi giorni si possa stravolgere tutto, anche se quando c’è un cambio di allenatore di solito c’è una scossa. Penso ci sia stata anche col Bassano,  nonostante il risultato. Per loro è la seconda partita in casa, è chiaro che non potranno sbagliare. Col Lumezzane noi abbiamo meritato il successo, la fortuna te la vai anche a cercare, quando lavori molto e bene talvolta ti viene anche incontro. Dobbiamo cercare di fare qualcosa in più, la capacità di alzare l’asticella è una componente che determinerà molto anche la partita di domani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy