Vigilia Padova-Cittadella, Venturato: “Il derby è una partita sempre molto sentita! E domani non ci sono favoriti”

Vigilia Padova-Cittadella, Venturato: “Il derby è una partita sempre molto sentita! E domani non ci sono favoriti”

di Marco Lorenzin

Ecco le parole di Venturato alla vigilia del derby Padova-Cittadella, che si giocherà domani allo Stadio Euganeo con calcio d’inizio alle ore 15:00.

“Pasa è recuperato, ha ancora qualche problemino ma verrà valutato in queste 24 ore. Iori per noi è un giocatore molto importante, per le caratteristiche che ha come giocatore ma anche come presenza in campo. Avere più giocatori disponibili quando si hanno tre partite ravvicinate è importate, purtroppo però Simone ha avuto questo problemino a Pescara e vedremo domani. Il derby è sicuramente una partita sentita da entrambe le parti, e io la vivo con grande entusiasmo e con la voglia di giocare. Sappiamo che il Padova ha bisogno di punti, e quindi non sarà una partita facile. Sono comunque gare sempre belle da giocare: inoltre in questi casi non ci sono mai favoriti, in quanto l’aspetto agonistico sarà, come spesso accade, molto alto essendo un derby. Conta andare in campo e cercare di giocare come sappiamo. Di sicuro la squadra ha avuto un grande dispendio sia fisico che mentale visto le tre partite ravvicinate, ma abbiamo lavorato per avere tutti a disposizione ed avere una minima possibilità di scelta. Il Padova ha una squadra con dei giocatori esperti, e con dei giovani interessanti: è in un momento difficile, che però può capitare a tutti. Ha un allenatore esperto e credo che domani proveranno a giocare per vincere. Il Padova ha cambiato molti moduli in questo inizio di stagione, e quindi non so come si schiererà domani. Per quanto ci riguarda dovremmo essere bravi ed interpretare la gara al meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy