Vigilia Pro Piacenza-Cittadella, Venturato: “Per rimanere in alto dobbiamo subire meno gol”

Vigilia Pro Piacenza-Cittadella, Venturato: “Per rimanere in alto dobbiamo subire meno gol”

Commenta per primo!

Queste le parole di mister Venturato alla vigilia della gara contro la Pro Piacenza: “Pascali ha cominciato a correre, anche Donazzan e Paolucci da lunedì torneranno credo a disposizione. La Pro Piacenza all’andata ci ha messo in difficoltà, Carrus, Alessandro, Rantier e il nuovo Speziale hanno qualità. Vengono da un 4-0 maturato solo negli ultimi 5 minuti, non dobbiamo farci ingannare. Dobbiamo fare una partita gagliarda. Il +4 ci dà tranquillità? Direi di no, Alessandria, Feralpi, Reggiana, Bassano e forse la Cremonese visti gli acquisti, sono tutte squadre che possono rientrare in corsa. Subiamo troppi gol? Da questo punto di vista, dobbiamo diventare più cinici e determinati, anche nelle situazioni difensive. Lì dobbiamo crescere e velocemente. Non prendere gol è una componente importante per rimanere in alto. Torno al Garilli? La Pro non è la squadra della città, e ha meno seguito, ma la società sta lavorando bene e ora c’è anche un po’ di rivalità tra le tifoserie. Padova-Feralpi? Si giocherà una partita di cartello, ma noi pensiamo a noi stessi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy