Piovaccari: “Finalmente è un gol decisivo”

Piovaccari: “Finalmente è un gol decisivo”

Commenta per primo!

Prima o poi la ruota gira. E il Citta ha aspettato tanto, manco fosse da Mike Bongiorno. Uno a zero, gol di Piovaccari per il primo blitz esterno della stagione, ad Ascoli. Finalmente decisivo, urlo, gioia, tre punti. Frutto anche di furbizia e fiuto da bomber. Se continua così, il Piova sarà l’arma decisiva per Foscarini. «E’ stato un caso, ma nel primo tempo, su un cross, ho visto che ancora una volta il portiere usciva con un passo d’anticipo rispetto alla palla – dice -. Quando ne ho avuto opportunità me lo sono ricordato e l’ho prevenuto io, calciando al volo di destro. Sono stato anche fortunato, perché se Guarna fosse rimasto sul suo palo, probabilmente avrebbe preso il tiro. Ma prima o poi un po’ di fortuna ci voleva anche a noi. E finalmente anche un mio gol decisivo. Negli spogliatoi c’è stato un urlo liberatorio fortissimo. Finalmente ne abbiamo avuto la forza».

Primo successo in trasferta, prima gara su 11 che non si subisce gol (una sola vittoria in casa, due mesi fa, a fine agosto, 2-1 al Torino). Il Citta è ancora ultimo, ma si può partire da Ascoli. «Sicuramente un buon punto di partenza. Non abbiamo ancora fatto niente, sappiamo che ci sarà da lottare sino alla fine, però lo sapevamo: ci serviva una vittoria per riprendere la marcia e soprattutto il morale. La posizione di classifica resta quella, ma ci siamo avvicinati alle concorrenti e siamo pronti a dire la nostra»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy