Sala stampa Cittadella-Livorno, Foscarini: “àˆ un pareggio che vale una vittoria”

Sala stampa Cittadella-Livorno, Foscarini: “àˆ un pareggio che vale una vittoria”

Commenta per primo!

Sala stampa, post Cittadella-Livorno: 

Gautieri: Abbiamo dominato la gara, questo pareggio ci lascia l’amaro in bocca. Soprattutto per come l’abbiamo preso. Complimenti però al Cittadella per la reazione. Stessa situazione di sabato scorso, quando abbiamo perso subendo un tiro in porta. Guardiamo avanti. Luci? Ho parlato con lui l’altro ieri per capire. Ha detto che era pronto, sotto l’aspetto fisico é ovvio che non poteva dare il massimo dopo 7 mesi. Il rigore per il Citta? Non c’era. E comunque va rivisto anche un episodio dubbio su Vantaggiato.

Foscarini: É un pareggio che vale come una vittoria, sono preoccupato però per i tanti assenti che avrò. Abbiamo concesso qualcosa a una grande squadra, ma ho ritrovato un Cittadella che lotta fino alla fine. Non è stata una giornata felice per la terna. Siamo stati penalizzati, anche sul gol che comunque voglio rivedere. Sull’azione del rigore mancato? Non ci soffermiamo solo su questo. Sui singoli episodi vorrei valutarli bene e non giudicarli a caldo. Abbiamo dimostrato che siamo vivi. Fa piacere avere questo spirito, sono segnali positivi e il pubblico ha apprezzato. Non credo che siamo partiti male, ho visto concetti di gioco giusti. Piccolo appunto? L’approccio magari dev’essere feroce fin da subito. Lora? Speriamo sia solo distorsione.

Marchetti (dg Cittadella): 

Ho visto episodi che fanno la differenza, il gol voglio rivederlo se è in fuorigioco. Ho visto una grande reazione. Mi dispiace perché perdiamo molti giocatori. Rosso a Pellizzer? Voglio prima valutare bene l’episodio, certo non mi è piaciuto. Un punto così significa grande cuore. Il pubblico ha apprezzato, lo dico sempre ai ragazzi: se corri e dai il massimo arrivano gli applausi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy