Sala stampa Cittadella-Novara. Foscarini: “Continuiamo con questo carattere”

Sala stampa Cittadella-Novara. Foscarini: “Continuiamo con questo carattere”

Le dichiarazioni del post-partita:

Djuric: Il mio rigore poteva starci, soprattutto avendo assegnato il primo al Novara, molto dubbio. Uno spezzone di gara riesco a farlo, ma ancora devo gestire le forze per i 90 minuti. Dobbiamo stare più attenti però, eravamo in vantaggio e partite come queste non si possono gettare al vento. 

Aglietti: Oggi potevamo portare a otto le distanze dalla quartultima, psicologicamente sarebbe stato importante. Accettiamo il verdetto del campo, sostanzialmente giusto. Sui tre rigori ci possono essere discussioni, ma non credo ci sia tanto da dire. L’arbitro ha fatto bene.

Coralli: Sono contento di essermi sbloccato, ho tirato senza pensarci. Siamo fiduciosi per questa salvezza, il primo tempo a causa del vento e della pioggia è stato complicato ma poi abbiamo dimostrato di essere vivi. Oggi era fondamentale non perdere. Dedico il gol alla mia ragazza che è incinta

Foscarini: Ho parlato con l’arbitro a fine gara, certi episodi hanno danneggiato più noi che il Novara. Ma guardo la prestazione, tengo quello che c’è di positivo. Voglio vedere sempre questo carattere. Sul 1-0 potevamo chiuderla con Surraco. Dobbiamo ripartire da qui anche se sarà durissima.

Gabrielli: Se perdevamo era dura, così ancora speriamo. Mi sembra che stiamo marcando una linea diversa dal recente passato. Pubblico? Con questa giornata neppure mia moglie è venuta… 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy