TUTTO CITTADELLA
Daily Network
© 2014
TUTTO CITTADELLA

Sala Stampa, Vicenza-Cittadella: anche Cagni fa i complimenti ai granata

05.02.2012 17:55 di Alessia Paglia  articolo letto 701 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Al termine di un match interessante, il DS del Vicenza Stefano Schwoch si dichiara incredulo: " non trovo un motivo, è stata una giornata strana, il Cittadella è stato superiore in tutto e per noi questa è una sconfitta pesantissima; il Vicenza era pauroso e senza ambizione".

Claudio Foscarini è soddisfatto: "Sentivamo molto questo derby, volevo fare una buona prestazione perchè ero sicuro che i risultati sarebbero arrivati; abbiamo concesso pochissimo, siamo stati aggressivi e quando la mia squadra da il 101% io posso solo che essere felice". Nonostante la bella vittoria al tecnico non va giù il gol subito nel finale.

Andrea Paolucci, arrivato con il mercato d'inverno, ormai è perno fisso del centrocampo granata e anche oggi l'ha dimostrato con una prestazione ottima. "Sono contento del gruppo, è stata una partita ad alti livelli di gioco. Dovevamo chiudere prima il risultato ma è andata bene lo stesso. Le mie qualità sono al servizio della squadra."

Mister Cagni fa i complimenti al Cittadella e non sa spiegarsi la prestazione dei suoi: "il Vicenza non è riuscito a esprimersi, avremo un difetto ma non capisco quale. I granata sono una grande squadra e possono competere con chiunque, i 4 gol se li sono meritati ma noi abbiamo lasciato troppi spazi."

Abbruscato si dimostra abbattuto,"abbiamo cercato di fare il massimo, ma non c'è stato nulla da fare, il Cittadella ha dominato, non si vince 4 a 1 per caso".

Il DG Marchetti è raggiante, vuole ringraziare a tutti: "Ci sono gionate in cui ti riesce tutto, abbiamo fatto una partita bellissima, grande intensità, grande fame e convinzione. Vivo le partite con il cuore e dopo una settimana di duro lavoro vincere così ti lascia una sensazione bellissima."

Il protagonista di giornata Di Carmine: "Abbiamo avuto molti spazi il secondo tempo e siamo stati bravi a sfruttarli, ho donato il gol a Di Roberto perchè la doppietta mi bastava e lui se lo meritava; dedichiamo la vittoria al nostro massaggiatore che non sta bene."

 


Altre notizie - Tutto Cittadella
Altre notizie
 

VECCHIO PADOVA E DISINFORMAZIONE. NO ASSOLUTAMENTE ALLA DOPPIA SQUADRA: SE VA AVANTI IL PROGETTO DI BERGAMIN, PENOCCHIO LASCI

Riguardo al futuro del Padova, si può essere d'accordo per una o per l'altra soluzione. Ma è inaccettabile leggere chi, avendo il compito di informare, infila una serie di castronerie una dietro l'altra venendo giorno dopo giorno smentito dai fatti. Tutt...

I TIFOSI CI SCRIVONO: DOMANDE E RISPOSTE SUL SETTORE GIOVANILE

Stiamo dando molto spazio in questo frangente alla posta dei lettori sia per il gran numero di messaggi che arrivano in...

EX PADOVA: OSUJI E PERNA VICINI AL RITORNO AL MODENA

Lo status di svincolato di Armando Perna sta attirando l'interesse di alcuni club di Serie B. Secondo quanto raccolto da...

L'ANALISI DI BALDIN: I PERCHÈ DI UNA PANCHINA AMARA

DARIO MARCOLIN probabilmente era il tecnico che poteva lavorare in modo più sereno. E' arrivato da subito, gli...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 25 Luglio 2014.
 
Palermo 86
 
Empoli 72
 
Latina 68
 
Cesena 66
 
Modena 64
 
Crotone 63
 
Bari 63*
 
Spezia 62
 
Siena 61*
 
Virtus Lanciano 60
 
Avellino 59
 
Carpi 59
 
Brescia 59
 
Trapani 57
 
Pescara 52
 
Ternana 51
 
Cittadella 47
 
Varese 47
 
Novara 44
 
Padova 41
 
Reggina 26*
 
Juve Stabia 19
Penalizzazioni
 
Bari -4
 
Reggina -3
 
Siena -8

   Padova Sport Norme sulla privacy