Vigilia Cittadella-Brescia, Foscarini: “Dobbiamo dare continuità  alla prestazione del derby. Sgrigna? Abbiamo parlato molto con lui in settimana…”

Vigilia Cittadella-Brescia, Foscarini: “Dobbiamo dare continuità  alla prestazione del derby. Sgrigna? Abbiamo parlato molto con lui in settimana…”

Commenta per primo!

Dalle 12.30 segui in diretta la conferenza stampa di mister Foscarini alla vigilia di Cittadella-Brescia.

Foscarini: Manca Palma che sarà assente, ha un fastidio al ginocchio, non ci sarà domani. Come ho visto la squadra? Vedo il piglio giusto, abbiamo tracciato una scia, un modo giusto di interpretare calcio: ora serve dare continuità, dopo la bella prova del derby. Il Brescia ha più qualità del Vicenza, aldilà di qualche vicissitudine societaria. Loro con paura addosso? La tensione può togliere qualcosa ma anche compattare il gruppo. Il Brescia è un mix di giocatori esperti e giovani, con davanti un marziano per la B come Caracciolo e due esterni che spingono molto. Mi aspetto la difesa a 4 da loro, poi vedremo. Sgrigna? Gerardi e Mancuso lo possono sostituire. Con lui abbiamo parlato tanto in settimana, anche la società si è fatta sentire. Non ho dubbi su di lui, se ha sbagliato pagherà ma a noi serve davvero tantissimo. Paolucci? Già sabato ha dimostrato che può darci una mano, il suo modo di gestire la palla è importante per la squadra. Bisogna avere pazienza però, gli serve continuità e una certa autonomia. Dal primo minuto? Difficile, sarebbe un cambio assicurato. Io diffidato? Sono rimasto un po’ perplesso dal comunicato… Se mi cacciano dalla panchina perché esco dall’area tecnica è un conto, ma io non ho ingiuriato nessuno. Cerco sempre di avere un bel rapporto con l’arbitro e il quarto uomo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy