Vigilia Lanciano-Cittadella, parla Foscarini: “Parola d’ordine ripartire, dopo lo stop con il Bologna”

Vigilia Lanciano-Cittadella, parla Foscarini: “Parola d’ordine ripartire, dopo lo stop con il Bologna”

Commenta per primo!

Queste le dichiarazioni di Claudio Foscarini alla vigilia di Lanciano-Cittadella

Foscarini: “Ho convocato 21 giocatori, abbiamo recuperato un po’ tutti, soprattutto gli influenzati. La sconfitta con il Bologna? Dobbiamo ripartire, ritornare a fare punti. Non credo che ci siano strascichi negativi perchè comunque venivamo da un buon periodo. Forse qualche assenza può aver inciso sabato scorso, ma nel secondo tempo ho visto una squadra viva. Meritava di più. Il Cittadella ha dimostrato di aver cambiato atteggiamento già da qualche mese. Lanciano? Lo abbiamo visionato, ha qualità davanti e molta corsa con l’inserimento dei centrocampisti, serve uno spirito particolare. Dobbiamo aiutarci l’uno con l’altro. Trittico abbordabile? Lanciano, Varese e Entella sulla carta possono sembrare avversari facili, ma poi sul campo sappiamo che è difficile fare punti con chiunque”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy