Albinoleffe-Padova, le pagelle

Albinoleffe-Padova, le pagelle

Commenta per primo!

CANO 6,5: non ha granché da fare, ma quando viene chiamato in causa risponde.

LEGATI 5: l’infortunio e i punti al volto sono una magra scusante. Nel secondo tempo Bombardini fa quello che vuole e Elia non riesce a fermarlo.

PORTIN 5,5: finalmente è tornato e nel primo tempo le sue qualità sono emerse, ma scivola nel tentativo di contrastare Foglio nell’azione del gol e la sufficienza proprio non gliela possiamo dare.

TREVISAN 5: non riesce a dare sicurezza al reparto arretrato, troppi errori.

CRESPO 6: solita grinta ed energia ma stavolta le sue incursioni sono servite a poco.

(dal 27′ st DE PAULA, sv)

BOVO 5: lottatore instancabile si livella ai compagni in una prestazione decisamente sottotono.

(dal 22’st ITALIANO 5,5: poteva essere utile la sua abilità a costruire il gioco, ma entra quando ormai la partita è incanalata nella direzione sbagliata)

JIDAYI 5: un minuto dopo il vantaggio regala ingenuamente all’Albinoleffe il rigore che cambia la partita

GALLOZZI 6: corre e non si stanca mai, donando gli unici sprazzi di brio di una partita noiosa

(dal 33’st HOCHSTRASSER s.v.)

RENZETTI 6: ordinaria amministrazione

ARDEMAGNI 5,5: si procura il rigore e questo gli va riconosciuto, ma non fa molto di più

VANTAGGIATO 5,5: realizza dal dischetto il suo nono gol in campionato ma non riesce ad incidere e all’82esimo sbaglia un gol clamoroso che poteva chiudere i conti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy