Anania multato e diffidato

Anania multato e diffidato

Commenta per primo!

Il Giudice sportivo ha multato di 3000 euro il portiere del Padova Luca Anania (ammonito nel finale di Crotone-Padova, nel parapiglia scatenatosi al triplice fischio) “per avere, al termine della gara, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria”. L’estremo difensore biancsocudato, per effetto dell’ammonizione riemediata, sabato entra in diffida. Multa di 4000 euro invece al Crotone “per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo e al termine della gara, lanciato sul terreno di giuoco un accendino e tre bottigliette in plastica; entità della sanzione attenuata ex art. 14 comma 5 in relazione all’art. 13 comma 1 lettere b) e e) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy