Atalanta-Padova, le pagelle

Atalanta-Padova, le pagelle

Commenta per primo!

Agliardi 4.5: Parte in colpevole ritardo in occasione della punizione di Barreto. E su quella di Doni non si comporta molto meglio…

Crespo 5.5: L’ammonizione subìta nei primi minuti di gioco ne condiziona la prestazione. Tutto sommato non demeriterebbe, ma sbaglia due affondi di troppo.

Cesar 5.5: Anticipa provvidenzialmente in almeno un paio di circostanze gli attaccanti orobici, ma ha il demerito di atterrare troppo frettolosamente Ruopolo causando la punizione del 3-0.

Trevisan 4.5: La brutta copia del suddetto brasiliano. Troppi errori, su tutti l’ingenuo fallo che Nasca punisce indicando il dischetto. Non ripaga la fiducia accordatagli da Calori.

Renzetti 5.5: Buona l’intesa con Cuffa e Vantaggiato, almeno fino all’1-0. Poi cala come i compagni.

Bovo 5.5: Non è al meglio della condizione, e si vede. Prova a contenere chi gli si para davanti, ma fatica più del dovuto.

(Gallozzi S.V.): Se non altro potrà raccontare che ha giocato a Bergamo…

Italiano 5.5: Arriva persino ad arretrare il suo baricentro pur di fornire palloni giocabili in avanti, ma non basta per cogliere di sorpresa l’attenta retroguardia nerazzurra.

(Jidayi 6): Grazie alla sua prestanza riesce a dare maggior stabilità alla linea mediana.

Cuffa 5.5: Lodevole la sua generosità, scadente la sua forma fisica. Sfiora anche la rete di testa nel finale, ma è ancora lontano anni luce dal “Cabezon” ammirato nella scorsa stagione.

Di Gennaro 6: Pro: accende la luce biancoscudata sfornando un paio di assist al bacio mal sfruttati. Contro: perde troppi palloni. Ma nel complesso non dispiace.

(Di Nardo S.V.): Assaggia il campo in vista dei prossimi impegni.

Succi 6: Fallisce il gol della bandiera ad inizio ripresa, ma si rifà su rigore. Mai decimo centro fu più amaro…

Vantaggiato 4: Poteva francamente evitare di farsi espellere per proteste a tempo scaduto. Peccato, perchè aveva lottato come un leone. E almeno di questo gli va dato merito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy