Attesi in cinquemila all’Euganeo per omaggiare la squadra con coreografie speciali

Attesi in cinquemila all’Euganeo per omaggiare la squadra con coreografie speciali

È la giornata della passerella per i campioni della Biancoscudati Padova. Marco Cunico e compagni tornano in campo davanti ai propri tifosi dopo la vittoria del campionato di domenica scorsa a Legnago. Nei piani e nelle tabelle stilate dopo che il Padova aveva preso il largo a inizio girone di ritorno, la gara di oggi era stata segnata in rosso sul calendario come possibile partita promozione. E invece i Biancoscudati hanno accelerato i tempi, festeggiando, com’è stata consuetudine molto spesso negli ultimi decenni, la promozione lontano dalle mura amiche. E allora oggi sarà una giornata di festa, una giornata in cui non conterà il risultato sul campo, anche se la squadra dei record non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire tanti primati, a partire dall’imbattibilità casalinga. Lo stadio accoglierà a dovere i giocatori, a cominciare dalla coreografia speciale che hanno preparato tre club affiliati all’Aicb. I club “Luca Biancoscudata”, “Conselve-Piermario Morosini” e “Intrepidi”, hanno allestito una coreografia che coinvolgerà a inizio partita tutto il settore della Tribuna Est. Sarà festa grande anche per gli ultras, con la Tribuna Fattori che, oltre ad ospitare alcuni tifosi gemellati del Palermo, ha invitato tutta la squadra dopo la partita nella propria sede di via Galilei a Rubano, per un brindisi celebrativo. Solo un antipasto della festa vera e propria che andrà in scena fra due settimane, domenica 10, per l’ultima gara casalinga di campionato contro l’Altovicentino. Una festa che si svilupperà dalla mattina alla sera, al parcheggio sud dell’Euganeo, con stand per mangiare e bere, il concerto dopo la partita della band Supernova e un palco sul quale saliranno, oltre ai protagonisti della promozione di questa stagione, anche i giocatori che conquistarono la vittoria nel campionato di serie C2 2000/2001. Le previsioni per oggi dovrebbero portare a sforare quota 5mila spettatori, con i tagliandi che saranno venduti in prevendita fino a mezzogiorno sul sito di TicketOne. Dalle 13.30 apriranno i botteghini dello stadio, mentre dalla stessa ora, più o meno, dietro le biglietterie del parcheggio sud verranno allestiti vari stand dove potranno essere comprati gadget e magliette celebrative della promozione. Alle 14, invece, sarà presentato il nuovo merchandising ufficiale della Biancoscudati Padova, che conta una collezione di oggetti e vestiti per il tempo libero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy