Calori: “Abbiamo un gran cuore e siamo in crescita”

Calori: “Abbiamo un gran cuore e siamo in crescita”

Commenta per primo!

Nel dopo partita, ai microfoni di SkySport mister Calori analizza la gara:

“Nel primo tempo abbiamo avuto diverse situazioni per fare male ma non siamo stati abbastanza cinici e determinati. Vantaggiato poteva tirare, il tiro ce l’ha bello, ma ha preferito passarla a De Paula. Abbiamo rischiato di tornare a casa a mani vuote, ma la resa non è nel nostro DNA. Possiamo ancora crescere molto e fare bene sulla scia di questo atteggiamento. Il rigore? Non capisco perchè l’arbitro abbia dato ascolto all’assistente che era lontano se lui era a 4 metri, ma vabbè mi fermo che è meglio.”

Sky gli mostra il replay alla moviola del presunto fallo di Legati e Calori si lascia andare:

“Beh, Bonazzoli si lascia andare, non vedo lo sgambetto che dice di aver ricevuto”

In merito al nuovo modulo con tridente messo in campo l’aretino spiega:

“E’ un esperimento da perfezionare, ma volevo dare un segnale forte, cioè che bisogna rischiare e non aver paura di niente. E nel primo tempo il Padova ha dimostrato carattere collezionando occasioni da gol.”

In studio c’è Davide Di Gennaro, che ha guardato con tensione la sfida, esultando senza freni al gol di Vantaggiato. Elogiato dai commentatori e soprattutto da Di Marzio Dige è protagonista di un simpatico siparietto con il suo mister:

“Me lo state sponsorizzando un po’ troppo –dice Calori– Dige sai che non ti regalo niente!” e il milanese replica “Manca poco e torno mister!”

Immancabile la domanda su Succi. Quanto pesa la sua assenza?

“Davide è un centravanti atipico -spiega il tecnico- non dà riferimenti e sa fare manovra. Come Succi non abbiamo nessuno in rosa, ma abbiamo altri che hanno caratteristiche utili. Ardemagni oggi mi è piaciuto, ma sia lui sia De Paula hanno bisogno di mettere i 90 minuti nelle gambe, e per farlo devono giocare. Quanto a Vantaggiato…ha capito che deve dare continuità alle fasi per diventare grande.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy