Caso Latina: ascoltati Serena, Valentini jr e Caligiuri

Caso Latina: ascoltati Serena, Valentini jr e Caligiuri

Un via vai continuo dagli uffici di via della Pila, per far luce sul “caso Latina”. Sono iniziati ieri mattina a Mestre gli interrogatori degli emissiari della Procura Federale dopo l’apertura di un fascicolo d’indagine da parte di Stefano Palazzi, visto quanto successo nel post partita al “Francioni”, il 28 febbraio scorso. In mattinata si sono visti Michele Serena e una prima delegazione di giocatori, tra i quali non c’era il capitano Rocchi, influenzato, e che molto probabilmente dovrebbe essere sentito la settimana prossima assieme ad altri compagni di squadra, visto che, a quanto emerge, gli interrogatori dovrebbero esaurirsi al termine del week end del 22-23 marzo. Nel pomeriggio, invece, si sono presentati il direttore sportivo Marco Valentini e il team manager Eugenio Caligiuri, unici due rappresentanti della società presenti quella sera, sebbene nessuno dei due al termine della partita sia stato a colloquio con gli ultras biancoscudati. Quel che vuole accertare la Procura Federale è se ci siano state o meno minacce nei confronti dei giocatori, che dopo aver parlato per poco meno di dieci minuti davanti al settore ospiti hanno deciso di togliersi le magliette e lasciarle lì, su richiesta degli stessi sostenitori, infuriati per la prestazione esibita in campo. Il Padova rischia una multa, altrimenti il caso sarà archiviato senza provvedimenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy