Caso Pastorello, deferiti Cestaro e il Padova

Caso Pastorello, deferiti Cestaro e il Padova

Comunicato ufficiale

Commenta per primo!

“Il Procuratore Federale, acquisiti gli atti dell’Autorità Giudiziaria Ordinaria, ha deferito alla Commissione Disciplinare Nazionale l’agente di calciatori Federico Pastorello per violazione del Codice di Giustizia Sportiva e del Regolamento Agenti. Per essersi avvalsi dell’attività svolta dallo stesso Pastorello, sono stati deferiti gli agenti di calciatori Sergio Berti e Moreno Roggi i calciatori Andrea Ardito, Elvis Abbruscato, Dou Dou Diaw, Francesco Bega e Giuseppe Rossi, i dirigenti Sandro Mencucci, Pietro Lo Monaco, Massimo Cellino, Urbaino Cairo, Claudio Lotito, Alessandro Zarbano, Marcello Cestaro, Aldo Spinelli, Giorgio Lugaresi, Roberto Benigni, Nicola Baggio, Tommaso Ghirardi, Alfredo Cazzola, Fabrizio Lori, Massimo De Salvo, Pasquale Foti, Stefano Antonelli, Gianluca Nani, Roberto Zanzi, Daniele Pradè e Luca Campedelli.

A titolo di responsabilità diretta sono state deferite le società Siena, Catania, Cagliari, Torino, Lazio, Roma, Chievo, Genoa, Bologna, Novara, Padova, Livorno, Cesena, Ascoli, Reggina e Brescia”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy