Caso-Secco: ecco la goccia che ha fatto traboccare il vaso. E su Eramo…

Caso-Secco: ecco la goccia che ha fatto traboccare il vaso. E su Eramo…

In un rapporto già incrinato tra Alessio Secco e Diego Penocchio a causa dell’arrivo di Marco Valentini (ufficialmente responsabile dell’area tecnica del Padova, in realtà un secondo Direttore Sportivo), la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata, secondo indiscrezioni da noi raccolte, un confronto verbale avvenuto tra i due a seguito della sconfitta di Avellino. Nell’occasione il Presidente ha criticato senza mezzi termini l’operato dell’ex DS del Modena, reo, secondo lui, di aver portato all’ombra del Santo giocatori non motivati, che hanno dunque reso al di sotto delle aspettative. I presupposti per continuare insieme sono dunque venuti a mancare. Ecco quindi la rescissione di ieri. In attesa di scoprire se il posto di Secco verrà occupato da Imborgia, direttore sportivo in pectore è stato nominato Marco Valentini. Con l’arrivo di Imborgia alcuni scenari di mercato potrebbero mutare, ma ciò che è certo è che l’obbiettivo numero uno del Padova è Mirko Eramo della Sampdoria. La società blucerchiata ha già da tempo trovato l’accordo con quella biancoscudata per il prestito del giocatore, ma l’ex Crotone sta (per ora) rifiutando tutte le proposte dalla serie cadetta (ultima della quali quella dell’Empoli) perchè vorrebbe mantenere la Serie A. Altro nome “caldo” sull’asse Padova-Genova è quello del centrale difensivo Fornasier.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy