Comproprietà : oggi si decide per Iori e Galli, mistero Portin

Comproprietà : oggi si decide per Iori e Galli, mistero Portin

La seconda scadenza per il Padova incombe: dopo le opzioni sui prestiti, lasciate cadere nel vuoto da una proprietà più incerta che mai se proseguire o meno la sua avventura, questa sera alle 19 scadono i termini per la risoluzione delle comproprietà. Stando a quanto emerso nei giorni scorsi da fonti vicine alla società e dal direttore sportivo Marco Valentini, in carica sino al 30 giugno e quindi tuttora operativo, non dovrebbero esserci sorprese per quel che riguarda Manuel Iori e Niccolò Galli: Chievo e Parma, titolari del 50% dei loro cartellini, avrebbero già fatto intendere di non aver alcun interesse nel riscattarli. Una volta scaduto il termine delle 19, le società presenteranno la loro offerta in busta chiusa. Alle 20.30, sempre odierne, le buste verranno aperte da parte della Lega Calcio, la quale stabilirà a chi andranno definitivamente i giocatori. Clivensi ed emiliani dovrebbero verosimilmente inserire la cifra “zero” nelle loro buste, per cui il Padova a quel punto riscatterà entrambi i centrocampisti. La stessa trafila dovrebbe poi seguire la questione di Jonas Portin, a metà con il Parma ma senza l’abilitazione alla pratica agonistica: se i biancoscudati, come probabile, non inseriranno un’offerta nella busta, il finlandese rimarrà di proprietà dei ducali. Tra dieci giorni, poi, si aprirà il “mercato” vero e proprio: è attesa una vera e propria smobilitazione della rosa attuale, vista la necessità di monetizzare il più possibile. I club della serie cadetta sono pronti ad andare all’assalto dei – pochi – giocatori di proprietà rimasti: su Osuji, Cionek e sullo stesso Iori è forte l’interesse del Modena, Vantaggiato potrebbe tornare a Crotone (anche se il pesante ingaggio complica la trattativa), su Melchiorri hanno messo gli occhi Trapani e Perugia, Trevisan potrebbe tornare a Varese, mentre per Kelic si potrebbe aprire una pista estera

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy