Comunicato ufficiale del Varese sull’aggressione ai giornalisti padovani

Comunicato ufficiale del Varese sull’aggressione ai giornalisti padovani

Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale del Varese sul concitato post-partita tra Varese e Padova: “L’A.S. Varese 1910, in riferimento ai fatti accaduti nel post partita di Varese-Padova che ha avuto enfasi su un sito internet e su alcuni quotidiani Padovani ci tiene a fare alcune precisazioni. Il fatto che alcuni giornalisti della squadra ospite siano stati oggetto di insulti da parte di un gruppo di tifosi è un episodio che viene condannato anche dalla società biancorossa. In merito alla mancanza di personale di servizio allo Stadio in quel frangente, Varese 1910 fa presente che l’episodio è avvenuto molto tempo dopo il fischio finale e quando il pulman della squadra ospite aveva già lasciato lo Stadio, momento in cui avviene il rompete le righe per gli addetti al servizio d’ordine. L’immediato intervento delle forze dell’ordine, sollecitate dall’ufficio stampa del Varese, hanno permesso di identificare immediatamente i colpevoli dello spiacevole episodio e di permettere ai colleghi giornalisti di Padova di terminare il proprio lavoro e di raggiungere la via del ritorno a casa senza ulteriori problemi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy