Corti non ha dubbi: “Padova l’esperienza più importante della mia carriera”

Corti non ha dubbi: “Padova l’esperienza più importante della mia carriera”

«È stata una trattativa un po’ lunga, finalmente è andata a buon fine. Sono contento di essere qui». Sono le prime parole di Daniele Corti, nuovo acquisto del Padova. La prima impressione a caldo dell’ambiente biancoscudato? «Positiva, anche se purtroppo non mi sono potuto ancora allenare con i compagni». Oggi la squadra affronterà in amichevole l’Este: sarà della partita? «Vedremo, devo prima parlare con il tecnico. In questo periodo mi sono allenato da solo, è da un po’ di tempo che non gioco, e quindi valuteremo quale è la soluzione migliore». Ha avuto modo di incontrare Parlato? «Ci eravamo già sentiti telefonicamente, ora invece abbiamo avuto modo di fare una chiacchierata faccia a faccia. Non lo conoscevo, mi ha fatto una buonissima impressione. Abbiamo parlato in generale di alcune questioni di campo, non vedo l’ora di iniziare». È reduce da sei anni con la maglia del Varese, del quale è stato anche capitano. Ora questa nuova avventura con il Padova. «È l’esperienza più importante della mia carriera considerando il blasone della società e la tifoseria. Con tutto il rispetto per le altre piazze nelle quali sono stato, inclusa Varese che è comunque importante, Padova ha qualcosa in più». Proprio al Varese avevo come compagno di squadra Neto Pereira, che ritrova nei biancoscudati. «Ci siamo sentiti in questo periodo, ma non abbiamo parlato del Padova. Naturalmente mi fa piacere ritrovarlo, abbiamo un ottimo rapporto. Lui è un grande giocatore, e al Padova ci sono altri giocatori importanti. Siamo una squadra competitiva, speriamo di fare bene e di toglierci delle belle soddisfazioni». Parlato dà il benvenuto al nuovo biancoscudato: «Ringrazio la società per avere preso un giocatore di valore come Corti, un’altra freccia importante al nostro arco. È un giocatore che conosco bene pur non avendolo mai allenato prima, e so cosa ci può dare anche in termini di esperienza in mezzo al campo. Davvero un acquisto molto importante».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy