Criscitiello contro Ivo Rossi: “Non conta niente, pensi alla politica”

Criscitiello contro Ivo Rossi: “Non conta niente, pensi alla politica”

Commenta per primo!

A poche ore dalle dichiarazioni del presidente della serie B Abodi sull’intervento di Ivo Rossi (invitato a non mescolare calcio e politica), ecco un altro attacco al sindaco di Padova da parte del giornalista di SportItalia e TMW Michele Criscitiello. “Neanche il primo cittadino che non c’è – scrive Criscitiello con tono sprezzante – ma il vice-sindaco, tale Ivo Rossi, che per strappare una pagina di giornale (altrimenti chi lo conoscerebbe?) attacca la società e porta i tifosi a contestare, senza sapere una h di calcio. Innanzitutto giriamo i nostri dati bancari al Signor Rossi per la pubblicità gratuita che sta avendo in questo momento. Seconda cosa, si preoccupi dei problemi dei cittadini e non di quelli dei tifosi. Qualcuno gli spieghi la differenza tra calcio e politica. E fategli presente che il campionato non dura 7 giornate. Visto che vi trovate, al Signor Rossi (di solito si usa dire Signor Rossi per fare un esempio a chi non conta nulla) spiegate anche che la nuova Proprietà, affidata a Diego Penocchio, ha trovato un bilancio fatto di macerie. Non sappiamo come e cosa conta al Comune di Padova, se il bilancio ha un significato, ma nel calcio sì. Il vice sindaco non ha fatto comunicati quando Cestaro spendeva i miliardi e restava sempre al punto di partenza? I cavalli si vedono all’arrivo. Rossi pensi a fare campagna elettorale che al calcio ci pensa Penocchio. A maggio vedremo se avrà fatto meglio, come o peggio di Cestaro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy