Cuffa: “Reagiamo con la fame di vittorie”

Cuffa: “Reagiamo con la fame di vittorie”

Quando il gioco si fa duro non può che essere utile un “Cabezon”.

A Grosseto potrebbe scoccare l’ora del ritorno per Claudio Matias Cuffa: «Io sono pronto, sono fuori dalla gara contro il Crotone dove presi una botta molto dolorosa. E’ stato brutto assistere da fuori alla gara contro il Pescara, adesso è il momento di star zitti e rispondere coi fatti».

Come si reagisce? «Con la fame di vittorie. Noi ce l’abbiamo e adesso dobbiamo dimostrarlo fin da Grosseto. Ci aspettano sei finali, anzi speriamo dieci. Vogliamo arrivare fino in fondo perchè la sconfitta dello scorso anno in finale a Novara brucia ancora».

Al suo contratto in scadenza ci pensa? «No perchè ora bisogna solo concentrarsi sul campo e guadagnarsi con grandi prestazioni il rinnovo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy