Cuffa torna in campo e… spera che Di Nardo non castighi il Padova

Cuffa torna in campo e… spera che Di Nardo non castighi il Padova

Oggi a Bresseo ha parlato Matias Claudio Cuffa, tornato ad allenarsi con i compagni:

“Finalmente sono tornato ad allenarmi col gruppo, stare fuori si soffre. Pronto per Cittadella? La visita del Presidente Cestaro? È venuto come sempre per darci la carica, come i tifosi peraltro! Ho visto lunedì che voleva entrare in campo, lo conosciamo, è vulcanico e dà tutto per questa squadra, credo sia un segnale di quanto tenga al Padova. Gli errori arbitrali? Non ne parlo… Ovviamente quando il direttore di gara sanziona qualcosa di contrario ci si arrabbia, ma una volta che ha fischiato che ci possiamo fare? La squadra col Varese ha dato un bel segnale, noi siamo i primi a stare male per questa mancanza di vittorie. Abbiamo reagito alla grande, speriamo sia la partita della svolta. Cittadella? Saranno carichi per la vittoria col Vicenza, ma noi non saremo da meno. Di Nardo? Va di doppietta in doppietta, speriamo abbia esaurito le cartucce! Scherzi a parte sappiamo che giocatore è, speriamo che rimanga a secco contro di noi”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy