Cutolo: “Mi hanno massacrato, ho perso un po’ la testa con Mandorlini…”

Cutolo: “Mi hanno massacrato, ho perso un po’ la testa con Mandorlini…”

Commenta per primo!

Più che comprensibile lo sfogo di Cutolo dopo il gol, ma forse l’attaccante biancoscudato (beccato per tutta la partita dai suoi ex tifosi) ha superato il limite. “Mi hanno massacrato tutta la sera – ha detto il napoletano – e io di tutta risposta ho esultato come mi sembrava giusto. Ci tenevo tanto, lo sapevano che avrei esultato così, una goduria. Il gol? Mi sono accorto subito che era valido.  Mandorlini? Ho perso un po’ la testa, ma credo che in quel momento non ci fosse niente di grave. I fischi mi hanno caricato, una volta superato l’impatto con il Bentegodi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy