Dal Canto a Bresseo: “Non rischieremo Portin, Dramè titolare è una possibilità “

Dal Canto a Bresseo: “Non rischieremo Portin, Dramè titolare è una possibilità “

Alessandro Dal Canto fa il punto dopo la rifinitura:

11.20: La serie B è strana, quest’anno è equilibrata. Finchè non fai 50 punti però non dormi sonni tranquilli. Veniamo da 4 risultati utili consecutivi, l’aspetto mentale è positivo. Vedo una squadra con entusiasmo che si applica.

11.22: E’ possibile qualche innesto, ma senza stravolgere la formazione che fin qui ha fatto bene. Dramè dall’inizio? Può essere. Il Frosinone potrebbe mantenere il 4-3-3, ma c’è la possibilità di vedere un modulo ancora più offensivo. Dovranno rischiare il tutto per tutto perchè questa partita casalinga rappresenta per loro forse l’ultima speranza per giocarsi i playout.

11.25: Di Nardo? Qui lui è importante per il passato, ma non lo è né più né meno degli altri suoi compagni. Valuto chi far giocare in base a quello che vedo in allenamento ogni settimana. Non voglio diventi una cantilena “Totò si, Totò no”.

11.26: A fine mese dovrebbe uscire un bando per fare domanda per il corso di Coverciano.

11.27: Si torna sul Frosinone. Dovremo essere bravi ad attutire i loro attacchi e ribattere colpo su colpo, così potremo fare risultato.

11.30: Ancora su Totò. Un giocatore deve mettersi nelle condizioni di poter far bene. Deve mettersi a disposizione come gli altri. Guardo la qualità e la sostanza dei miei giocatori. Non ho preclusioni con nessuno. Portin? Accusa un fastidio all’adduttore, non vale la pena rischiarlo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy